Grandstream Budgetone 20x

Configurazione

La configurazione di esempio e' quella reperibile sulla relativa pagina del nostro sito. Seguono brevi istruzioni passo passo per verifiche base da proporre agli utenti.

Verifica DHCP

Da tastiera:

  • Premere Menu
  • Usare le frecce per giungere all'opzione [1]
  • Verificare che sia [1] DHCP On

Verifica Indirizzo IP

Da tastiera:

  • Premere Menu
  • Usare le frecce per giungere all'opzione [2] IP Addr
  • Premere Menu
  • Verificare che non sia 000.000.000.000
  • Prendere nota dell'indirizzo IP trovato, togliendo gli 0 superflui (e.g. 192.168.000.001 -> 192.168.0.1)

Accesso all'interfaccia web

Da un PC nella stessa rete locale del telefono:

  • Aprire un browser web
  • Inserire l'indirizzo IP trovato nella precedente verifica

Verificare lo stato del telefono

  • Accedere all'interfaccia web come nel punto precedente
  • Accedere alla schermata STATUS
  • Verificare che i dati della configurazione di rete siano corretti e coerenti con quelli della rete locale
  • Verificare lo stato di registrazione

Procedure per problemi di NAT traversal

Accedere all'interfaccia web del dispositivo, quindi impostare i seguenti parametri:

  • Register Expiration: basso (<10 minuti, minimo 1)
  • NAT Traversal: Yes
    • STUN server is: vuoto
  • keep-alive interval: 20 secondi e' OK

Se non funziona, provare a modificare quanto sopra con:

  • NAT Traversal: Yes
    • STUN server is: stun.ekiga.net
  • keep-alive interval: 5 o 10 secondi

Procedure se l'apparato a volte perde la registrazione e non la recupera

In questo caso, verificare se il cliente si connette con una ADSL ad IP dinamico, o comunque se l'apparato si connette alla rete attraverso un router. In tal caso, provare ad impostare:

  • SIP Registration Failure Retry Wait Time: 90 secondi

e riavviare l'apparato. Nel giro di 90 secondi dovrebbe riottenere la corretta registrazione, e cosi' dovrebbe accadere anche se il problema si ripresenta. Se non funziona, aumentare progressivamente il valore. Potrebbe essere necessario salire anche fino a 180 secondi o più.

Istruzioni di ripristino

Prima di ogni altra cosa e' necessario prendere nota del MAC address del dispositivo. Lo dovrebbe trovare scritto su un etichetta posta sul lato posteriore dell'apparato, ed e' composto da 12 caratteri (numeri e lettere da "a" a "f"), ad esempio "000b8200e395". Le lettere in questo indirizzo vanno tradotte secondo il seguente schema:

Lettera a b c d e f
Numeri 22 222 2222 33 333 3333

mentre i numeri vanno lasciati invariati. Pertanto nel nostro esempio avremo:

MAC 0 0 0 b 8 2 0 0 e 3 9 5
Codice 0 0 0 222 8 2 0 0 333 3 9 5

che risultano in 0002228200333395. Questo numero servira' durante la procedura di ripristino.

Prima di iniziare la procedura, è vitale assicurarsi che il dispositivo sia scollegato dalla rete. I cavi di rete devono restare disconnessi per tutta la durata del processo. È inoltre necessario scollegare e ricollegare l'alimentazione per far sì che il dispositivo venga riavviato prima di procedere oltre.

Al termine della procedura la password di accesso all'interfaccia web del dispositivo dovrebbe essere ripristinata ad "admin".

Procedura per firmware 1.2.2.x o superiori

  • Premere il tasto menu
  • Scorrere con le frecce su/giù le voci di menu fino a raggiungere la voce reset
  • Digiti il codice trovato inizialmente. Durante la digitazione, le seguenze ripetute di numeri 2 e 3 verranno visualizzate sul display LCD come la lettera corrispondente. In caso di numeri 2 o 3 ripetuti all'interno del MAC Address, è necessario attendere 4 secondi tra l'inserimento dei due caratteri, o la sequenza ripetuta verrà interpretata (e mostrata) come lettera
  • Una volta inserito correttamente il codice di cui sopra, premere nuovamente menu
  • A questo punto è necessario attendere per un periodo di tempo superiore ai 15 secondi, durante il quale l'apparecchio non deve essere assolutamente scollegato dall'alimentazione elettrica. Osservandolo dovrebbe notare che il dispositivo è stato riavviato